mercoledì 9 marzo 2011

Rosso stinto


Il Pd filo-lombardiano di Cracolici prende una sonora batosta sulla riforma elettorale ma il Pd anti-cracoliciano non ha più fiato per urlare "Evviva"! Insomma, quel che resta del Pd siciliano ha il destino segnato.

2 commenti:

  1. Antonio Carollo10 marzo 2011 15:57

    Ma che Pd e Pd, siamo tutti siciliani!
    I sovvertitori dello status quo non prevarranno!

    RispondiElimina