venerdì 20 agosto 2010

Passione

3 commenti:

  1. Antonio Carollo20 agosto 2010 23:23

    Quel donnone nudo tra le mani, certo, è una bella tentazione ... La composizione dà l'idea dello scatenamento dei desideri, e nel medesimo tempo di un caos non privo di una sua composta espressività.
    Un colpo d'occhio sugli appetiti che quest'Italia suscita sugli avidi e sugli sfrenati avventurieri.

    RispondiElimina
  2. Ciao Antonio, l'interpretazione è acuta. Il disegno risale a dieci anni fa.

    RispondiElimina
  3. Antonio Carollo21 agosto 2010 13:38

    Grazie, bontà tua.

    RispondiElimina