giovedì 30 giugno 2011

Colorare a mano


Doveva essere la copertina per un saggio di una giornalista romana. Poi non ho saputo più nulla. Compensi non se ne prevedevano. Figurarsi. Ho perso di vista giornalista e casa editrice. Allora, ecco a voi, un inedito recente (risale al febbraio scorso). Omaggio a me medesimo che a dispetto della mia povera cervicale continuo a colorare a mano. Ma fino a quando?

mercoledì 29 giugno 2011

La città sgrammaticata - Loro di PalermoNapoli


Foto e testo di Gigliola Siragusa

A Palermo in occasione delle feste rionali, nella quasi totalità dei casi, vengono chiamati ad esibirsi come ospiti d'onore cantanti napoletani o facsimili nati in Sicilia ma interpreti di canzoni di matrice napoletana. La musica partenopea ha una presa notevole sulla nostra popolazione vuoi per le nenie melodiche che per gli argomenti trattati. Eccovi alcuni significativi titoli di canzoni: "Comm'aggia fa, Che pozze fa, Senz'e te nun pozz sta, Nun te pozz perdere, Si na' scema, Vestuta e sposa, Spuogliete stasera, Nu latitante, A primma vota carcerato, Carcere e femmena"...

lunedì 27 giugno 2011

Lampedusa forever


Martedì 28 giugno alle 18.30 presso la fumetteria Altroquando in Corso Vittorio Emanuele 143, si inaugura la mostra di vignette e illustrazioni dal titolo “Le rughe sulla Frontiera / Lampedusa: restiamo umani!”.
La mostra, che rientra nell'organizzazione del “Lampedusa in Festival”, in programma dal 19 al 23 luglio, è stata curata da Gianpiero Caldarella ed è stata promossa dai ragazzi dell'Associazione Askavusa di Lampedusa insieme a Legambiente Lampedusa, Recosol, Arci, Asgi.
Sono in mostra le tavole di Gianni Allegra, Altan, Mauro Biani, Lelio Bonaccorso, Ellekappa, Bicio Fabbri, Giorgio Franzaroli, Frago, Simon Frosini, Giuliano, Kanjano, Giuseppe Lo Bocchiaro, Makkox, Mario Natangelo, Marco Pinna, Filippo Ricca, Giacomo Schinco e Luciana Manco, Sergio Staino, Vincino ed altri ancora che si aggiungeranno per la presentazione all'interno del “Lampedusa in Festival”.
La mostra è dedicata alla memoria di Vittorio Arrigoni.
All'inaugurazione sarà presente anche il cantautore di Lampedusa Giacomo Sferlazzo, che interpreterà qualche brano tratto dall'album “Il figlio di Abele”.

Info: 3387034770
www.lampedusainfestival.com

L'angelo che passa


Il cantautore cantava il suo pezzo più bello e sul più bello un angelo apparve e la musica diventò celestiale. Un racconto visionario, breve o lungo, fate voi.

venerdì 24 giugno 2011

Era un bistrot come tanti


Era un bistrot come tanti a Parigi. Ma quel giorno accadde qualcosa di strano, eccitante, incredibile in quella brasserie da cartolina, nei pressi di rue Saint Louis En L'Ile...
La performance letteraria richiesta trae spunto da questa immagine, che è un acrilico del 2004, primo dei quadri del diario parigino che la galleria londinese piazzò immediatamente...

martedì 21 giugno 2011

Segni d'acqua


Realizzato una decina d'anni fa, reca un titolo che risulta criptico anche per me (sic!): Segni d'acqua. Non ricordo più il motivo di questa scelta stravagante. Un buon pretesto (buono? chissà?) per scriverci a corredo un racconto o qualcosa che rinfreschi l'aria. Che ne dite?

Ancestrale


L'aggressione è un acrilico che risale al 2004, anno in cui chiesi a 10 artisti (scrittori, registi, drammaturghi, italianisti) di illustrare con le parole dieci immagini che proponevo loro per la realizzazione del progetto "Scorci e squarci". L'esito fu felice e oltre ad una mostra itinerante (Palermo, Scicli, Londra), la casa editrice Duepunti realizzò un piccolo libretto: un autentico gioello, il numero zero di una intensa e prestigiosa produzione che presto avrebbe conquistato lettori e librerie. Mi piacerebbe se anche voi, inesauribili scrittori, scriveste un racconto (al solito, breve o lungo non conta), una poesia, un testo che con le parole illustri quello che NON vediamo tra le pennellate del quadro.

sabato 18 giugno 2011

Madonna dei baci furtivi


Il racconto che scriverete, se ne avrete voglia, trarrà spunto da questo acrilico su tela realizzato nel 2007, Madonna dei baci furtivi, collezione privata, Donnalucata. Esposto a Milano e a Scicli all'interno della serie delle Madonne on the road. Racconti brevi o lunghi, componimenti poetici: non ci sono limiti. E' l'eros, bellezze, e voi non potete farci niente: se non prenderne atto, magari scrivendo un altro lirico testo.

giovedì 16 giugno 2011

Lei mangiava da sola


Provate a scrivere un racconto (breve o lungo, fate voi tranquillamente). Un bel racconto estivo che si ispiri a questa immagine: una lei che al tavolino mangia da sola. Ma sono almeno tre a guardarla, a scrutarla, a desiderarla...
(E' un acrilico su tela del 2004, "Fontaine Sully", collezione privata, Donnalucata).

Il volo


Acrilico su tela di piccole dimensioni realizzato una decina d'anni fa. Collezione privata, Palermo.

martedì 7 giugno 2011

Acqua: sì!!!


Rispondete sì a tutti e quattro i quesiti, soprattutto a quelli sull'acqua!

domenica 5 giugno 2011

sabato 4 giugno 2011

Il gioco della torre


Latorre ha spiegato che è ora di piantarla con Lombardo: meglio tardi che mai. Ma temo che i caporioni local-regionali non abbiano orecchie per sentire: hanno però un fegato spaventoso per aver tollerato (e per continuare a tollerare) un pastrocchio politico così deleterio. Milano insegna, ma Palermo dovrebbe andare alla scuola serale...
Vignetta apparsa oggi su Repubblica.

Salto di qualità


Acrilico su tela realizzato una decina d'anni fa. Collezione privata, Palermo.

Sì, sì, sì, sì


Il vecchio miliardario sostiene che i referendum sono inutili: motivo validissimo per andare a votare in massa. Bastano 4 sì: un bel modo di dire no all'anziano satrapo.

mercoledì 1 giugno 2011

La città sgrammaticata - Viale del tramonto


Chi avrebbe mai immaginato che in una delle residue città-roccaforte del Pdl il vecchio miliardario sarebbe stato apostrofato in malo modo?
La foto è di Gigliola Siragusa