martedì 31 maggio 2011

Primavera tardiva


Omaggio alla primavera vera (e tardiva): quella che da ieri soffia profumata, serena ed impetuosa. Per la cronaca: il dipinto che vedete si intitola davvero "Primavera tardiva". Realizzato nove anni fa.

sabato 28 maggio 2011

Viva Milano, viva l'Italia!


Oggi in prima su Repubblica, a corredo della rubrica di Natalia Milazzo. Speriamo porti bene!

martedì 24 maggio 2011

Duello a Munnizza City


Su Repubblica del 24 maggio.

I racconti della gelosia


Racconti brevi, brevissimi o lunghi quanto un romanzo: provate a scrivere della gelosia e dei suoi morsi. Quella volta che l'oggetto del desiderio di Marco era tra le braccia di quell'idiota biondo, occhi azzurri, forte e muscoloso...

domenica 22 maggio 2011

sabato 21 maggio 2011

Forza capra!


Nel 1992 Comix pubblicò per qualche tempo una mia striscia, "Natale". Questa che propongo è dedicata all'incubo Sgarbi: già diaciannove anni fa...

giovedì 19 maggio 2011

Cercasi fumetto disperatamente


La folgorazione del fumetto adulto, d'autore, quello che ti segna la vita per sempre, avvenne all'inizio degli anni Settanta con Una Ballata del Mare Salato, il capolavoro inarrivabile di Hugo Pratt. Poi ce ne sono stati tanti altri ma mai fondamentali come il graphic novel del Maestro veneziano. Tanti anni dopo, con le dovute proporzioni, e seconda solo al grande Spiegelman, è arrivata Marjane Satrapi con Persepolis. Ora (cioè da circa dieci anni) cerco qualcosa che mi faccia far pace con il fumetto: ma all'orizzonte non vedo ancora nulla. E non dipende certo dai miei difetti di vista.

martedì 17 maggio 2011

Milano, Palermo, Italia


Su Repubblica di oggi.

La città sgrammaticata - Albergheria


Foto di Gigliola Siragusa
Questa foto fa parte della mostra fotografica che attualmente è visitabile presso San Giovanni Decollato, nella omonima piazza, accanto Palazzo Sclafani, nel quartiere Albergheria (da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 11 e dalle 15 alle 18).
In una città in cui le contraddizioni si percepiscono a fior di pelle, il centro storico di Palermo spesso rappresenta il simbolo della convivenza "moderna" di etnie diverse.
L'immagine che vedete ne è un esempio.
Oltre alle venti foto di Gigliola ne potrete vedere altrettante di Andrea Ardizzone.

giovedì 12 maggio 2011

Coppia e trittico


Alcuni dipinti sono tornati a casa, finalmente. Questo, realizzato nel 1999, è sempre stato tra i prediletti.

lunedì 9 maggio 2011

Talete



Ieri su "Liberazione" all'interno dell'inserto Talete: Tutto deriva dall'acqua, anche la democrazia.

domenica 8 maggio 2011

Dare da bere agli assetati



Apparse su "Liberazione" (8 maggio 2011) all'interno dell'inserto Talete.

Pragmatismo

Racconti melodrammatici


Il melodramma: è questo il tema da trattare nei vostri racconti, brevi o lunghi che siano. Il melodramma sontuoso delle opere liriche, quello appiccicoso delle soap televisive, quello lacrimevole dei romanzi di Liala, quello inarrivabile di Eastwood, quello ironico e coloratissimo di Almodovar, quello ironico e disincantato di Woody Allen. Oppure un melodramma nuovo, tutto vostro, originale, anticonformista e...

mercoledì 4 maggio 2011

Lo spettacolino quotidiano


Nel 2008 fui invitato ad un congresso internazionale di satira ad Atene. Giornalisti greci e colleghi di ogni latitudine guardavano con curiosità la tavola che vedete. Non mi chiesero di Berlusconi, capivano che lo raccontavo con quest'opera (non fecero domande imbarazzanti, che tuttavia sarebbero state legittime, e mi graziarono non facendomi sentire un marziano). Non sapevano (io invece lo immaginavo) che la realtà presto avrebbe superato le fantasie sfrenate di satirici e cartoonist italiani, stranieri e marziani.

martedì 3 maggio 2011

La dieta di Superman

C'erano una volta i Cantieri


A Palermo sul finire degli anni Novanta gli artisti potevano esprimersi (spesso al meglio) grazie ad un'Amministrazione, che tra mille difetti, vantava diecimila pregi. Alla Zisa c'erano finanche i Cantieri (quella che vedete nella foto di Giuseppe Scuderi è la torre di Emilio Tadini). Nel settembre del '99 la mia prima mostra di rilievo presso la Grande Vasca, prestigioso spazio espositivo che faceva coppia con la Galleria Bianca. Altri tempi. Chi ricorda i fasti di quei luoghi che oggi infradiciscono impietosamente e sono la migliore (sic!) metafora dell'attuale amministrazione comunale, racconti se ne ha voglia i propri aneddoti, le proprie impressioni, le proprie malinconie. Nostalgia canaglia!